giovedì 12 gennaio 2017

La gita a TindariLa gita a Tindari by Andrea Camilleri
My rating: 5 of 5 stars

Un traffico internazionale efferato si intreccia con l'uccisione di un giovane e disinvolto gigolò e la sparizione di due anziani. Tutto si svela così orribile da sembrare sovradimensionato ma, oltreché stiamo parlando di fiction, queste cose accadono e, se accadono, in qualche modo si devono concretizzare, e perché non così?
Ci vuole il miglior Montalbano per risolvere il caso, quello che segue l'istinto degli uomini e la coscienza collettiva prima di tutto, anteponendola anche alla propria; quello che presta la bocca a Camilleri nel disprezzare certe critiche cosiddette auliche che vorrebbero ridimensionarlo a letteratura di serie B.
"E che te ne fotte? Tu scrivi e basta." Gli risponde Augello.
Bravi tutti e tre, dico io.


View all my reviews

Nessun commento:

L'uomo di Alcatraz, il costo della coerenza

Robert Stroud (Burt Lancaster) è condannato a nove anni di prigione per l'omicidio di un uomo che aveva picchiato una prostituta. Sil...