lunedì 13 marzo 2017

Kong, il Re finalmente sul trono!

Risultati immagini per king kong
Nei primi anni settanta, una spedizione più o meno scientifica si avventura in una misteriosa isola nel sud Pacifico alla ricerca di specie sconosciute. Le troveranno in compagnia di diversi residuati bellici, e pagheranno a caro prezzo la loro curiosità.
In realtà ogni protagonista è mosso da motivazioni diverse; siamo alla fine della guerra del Vietnam e pacifisti e guerrafondai si trovano uno a fianco dell'altro. Anche l'atmosfera è densa di umori di quegli anni turbolenti, e la colonna sonora è memorabile. Il film è molto rumoroso, ma sono nuove e belle le suggestioni pacifiste e le influenze, se non vere e proprie citazioni, coppoliane di Apocalypse Now, a partire dall'intrepido protagonista che di nome fa proprio Conrad. Vedremo però come il vero Cuore di Tenebra è un altro...
Se c'era una cosa che non sopportavo e che mi immalinconiva oltremisura quando, da ragazzo in poi, finivo di vedere l'ennesima rivisitazione del mitico film sul gigantesco scimmione, era il finale.
Questo terrorizzante animale, violentato nell'anima e nel corpo, doveva sempre soccombere alla cattiveria, alla cupidigia, all'avidità, e mi diventava ogni volta più simpatico, specie quando realizzavo che anche lui era stato fregato dalla bella di turno come tutti i maschi, prima o poi.
Risultati immagini per king kong
Non dirò nulla sul finale per non rovinare le aspettative, se non che si può andare a scoprire tifando con legittima curiosità.

Nessun commento:

L'uomo di Alcatraz, il costo della coerenza

Robert Stroud (Burt Lancaster) è condannato a nove anni di prigione per l'omicidio di un uomo che aveva picchiato una prostituta. Sil...